Organizza la tua vacanza con il tuo amico a quattro zampe a bordo

cane in spiaggia con barca sullo sfondo

Sempre più persone si stanno rendendo conto di quanto possa essere meraviglioso passare le proprie vacanze senza valigie ed inutili parcheggi per godersi invece tutto direttamente dal mare, noleggiando una barca a vela o a motore con o senza equipaggio.

Ma chi di noi non è legato ai propri amati animali domestici e non vorrebbe quindi portarli con sé anche in una vacanza così particolare e mai provata prima?

Le domande sono quindi molte, e specie chi non ha esperienza tende a preoccuparsi, ma in realtà le cose sono molto più serene di quanto ci si aspetterebbe. Ecco allora di seguito alcuni consigli che potrebbero tornare più che utili per chi voglia tuffarsi nelle migliori destinazioni in barca 2021 senza staccarsi mai dai propri affetti.

Educare i propri animali al viaggio per mare sin da piccoli

Portare sin da piccoli i propri animali a bordo di una barca può aiutarli, e non poco, a vivere più che bene un viaggio per mare.

Se se ne ha quindi la disponibilità è sempre meglio non lasciare mai a casa i propri piccoli amici, ma anzi fare che ci seguano in ogni minimo passo, per far sì che poi in futuro possano sempre stare al nostro fianco. Consigliamo quindi di provare un’uscita giornaliera o un weekend per capire come l’animale reagisce alla barca

Creare per loro uno spazio che sia come casa

Portare con sé i propri animali anche durante le vacanze, e specie in barca, significa in qualche modo riuscire a portare la propria casa ovunque con sé, anche per mare.

E di questo hanno bisogno anche i nostri animali. Creare infatti per loro un piccolo angolo nel quale possano anche loro riconoscere il loro luogo prediletto, la loro casa, può essere non poco d’aiuto per far vivere anche a loro un viaggio più che confortevole.

Qualche consiglio pratico

Cane in barca a vela al mare

Tenendo quindi ben conto di queste indicazioni sarà quindi bene seguire anche qualche consiglio pratico specifico.

Prima di tutto portate con voi dei guinzagli corti, e mai, mai gettare in mare i propri animali con un lancio. I bagni sono necessari anche per loro, ma i modi più corretti sono senza alcun dubbio altri. In quest’ottica avere anche un giubbotto salvagente potrebbe aiutare e non poco a guidarlo in tutti quei momenti che si vedrà voler passare direttamente in acqua anche nel caso in cui ci si trovi in mare aperto. 

Per le barche a vela potete richiedere l’installazione della rete alle draglie per una maggiore sicurezza del vostro amico a quattro zampe.

 

Inoltre è importante sapere che non tutte le barche a charter accettano gli animali a bordo ed è quindi fondamentale che questo dettaglio venga comunicato al momento della richiesta di noleggio.Nella maggior parte dei casi inoltre viene richiesto un supplemento sulla pulizia finale per la maggiore sanificazione.

Poche regole per una vacanza da non dimenticare!

Barche consigliate da Forzatre

 

Esplora le barche a vela senza equipaggio di Forzatre

 

it_ITItalian